Piscine ad uso pubblico, per centri turistici e sportivi

La piscina che viene inserita in strutture legate allo sport, al turismo oppure in condominio deve innanzitutto saper accogliere tipologie diverse di bagnanti, ognuna con le proprie esigenze, per vivere l’acqua come divertimento e gioco, o come sport e forma fisica, oppure come puro relax.

È fondamentale scegliere la tecnologia costruttiva, le dimensioni, la forma e la tipologia dell’impianto (skimmer o bordo sfioro a seconda dell’utilizzo finale).

Requisito fondamentale è naturalmente la certezza di un’acqua sempre cristallina, una garanzia che solo un sistema di filtrazione correttamente dimensionato rispetto alla vasca e al numero di bagnanti può dare.

Alcune nostre realizzazioni

Progettiamo e realizziamo piscine ad uso pubblico nelle seguenti categorie :

  • A1 piscine pubbliche (piscine comunali)
  • A2 piscine ad uso collettivo (alberghi/ camping/palestre/complessi ricettivi)
  • A3 piscine finalizzate al gioco acquatico
  • B piscine condominiali con esclusioni di unità abitative fino a 4 condomini
  • C piscina ad usi speciali collocate all’interno di una struttura di cura o di riabilitazione

Consultare le normative è fondamentale

A seconda dell’utilizzo della piscina pubblica esistono varie categorie da rispettare, sia per dimensioni che per impianti di circolazione e di filtrazione.
La nostra azienda saprà fornire tutti i dettagli ed i suggerimenti per la realizzazione della piscina pubblica a NORMA

RICHIEDI UN PREVENTIVO


    Acconsento al trattamento dei dati personali come stabilito nella privacy policy

    Hai bisogno di una consulenza Contattaci allo 0620764448